occhiolini radiofonici

girando in macchina col vecchio dopo aver perso la strada di casa da adito ad uno sfrenato e quantomai critico ascolto della radio, dove per trovare una stazione dove facciano semplice musica devi vendere l’anima.
le pubblicità si susseguono come le pecore di un insonne, e si ha quindi la possibilità di ammirare la voce e la dizione di
strani ceffi ai limiti dell’umano
.

per esempio.
per esempio l’inglese perfetto di radio 105.

créàtiv.

suppòrtéd bài.

video on démànd.

arrivati a questo punto, facendo un liceo linguistico, con una prof pignola che se dici "f" invece che "ffff" ti spara nei coglioni, l’unico aggettivo che mi viene in mente è macabro.

errore.

non solo per una nuova vocina ammicante che, con l’intonazione tipica delle linee porno 899, asserisce "..e assicurazione per un anno da fùrto, incéndio e rapinah, auh!"

ma il fondo vero e proprio –si spera– lo sfiori quando la vocina di prima, quella vocina così créàtiv, la senti di nuovo, lanciarsi in una sfida all’ultimo occhiolino radiofonico con quella della rapinah.

e senti solo una parola dello sproloquio che l’ha preceduta.

forrévvééér!

òh màiggòd.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: