Archive for agosto, 2007

agosto 31, 2007

non per fare polemica, ma eravamo soli in sala

ebbene, alla fine ci siamo andati.
siamo arrivati in ritardo, c’era una coda che occupava tutto il cinema, ma
ce l’abbiamo fatta
.

i secondi che ticchettano minacciosi sul cellulare, la fila che avanza come una becera processione di teleschiavi, il tabellone in fondo che appare come un miraggio del deserto – sì, ondulato ed evanescencente.

tabellone le cui scritte, per la mia vista da vecchio bacucco, sono ridotte a ingloriose strisce rosse lampeggianti – inutile chiedere al vicino di turno, la cui cacofonica risposta è:
ah, ma quelle sono scritte?

apre l’altra biglietteria.
così, all’improvviso: non fai neanche tempo ad accorgertene che orde di vichinghi incazzati come tirannosauri si avventano ad acquistare il loro sudato biglietto.

il nostro turno si avvicina – inesorabile – mentre le strisce rosse diventano inquietanti indicazioni per lo spettacolo.
20.3021.45
e sono le cinque.

il panico – è il primo spettacolo di un’anteprima, è venerdì pomeriggio, è uno splatter.
è una merda.

– ciao, ci sono ancora posti per captivity delle cinque?
– sì, c’è la sala vuota.

ah.

entriamo – una sala così grossa tutta per noi, che bello.
i venti minuti di pubblicità si avviano al termine, che bello.
c’è su il trailer de la terza madre di dario argento – che schifo.

si spengono le luci, ci abbarbichiamo l’uno all’altro.
comincia il film più grossolano della terra, dai tempi di vita smeralda.di jerry calà (dio, c’è pure il sito!).
che, più che captivity, il titolo migliore sarebbe stato dejà-vu – peccato che era già preso.

un’escalation di paccotiglia cinematografica già vista, che al confronto i teletubbies hanno una trama articolata.
una psicologia dei personaggi che ha molto da imparare anche da topolino.

dei colpi di scena da me personalmente compresi sei ore prima – e non sono proprio una cima ad afferrare le trame, la lau può confermare.

un numero considerevole di scene perfettamente inutili, senza capo nè coda, situazioni inspiegabili ai limiti del paranormale, o peggio – torture di cui non si comprende l’entità.
o forse quella che entrava da quel tubo non era acqua, ma acido trasparente – chissà.

dei vaghi tentativi di evitare che lo spettatore giochi all’impiccato con squallidi luoghi comuni – l’incesto, la violenza su animali, un bambino che uccide sua madre. cose così.

il tutto condito da una colonna sonora praticamente inesistente – e se esiste devo essermela persa.

e tutto finisce con la protagonista che gli spara nei coglionilui si rialza – gli spara al petto – lui si rialza – gli spara al cuore – lui non si rialza più.

con assenza totale di sorpresa, colpo di scena, finale drammatico, brividi postumi: finisce così, secco, tronfio.

non è per fare polemica,
ma eravamo soli in sala
.

agosto 13, 2007

perchè noi siamo i vergini e ce l’abbiamo duro

insomma, si sta facendo tanto chiasso in questi giorni, eppure a quanto pare nessuno sa.
per cui, vediamo di fare il punto della situazione, togliamoci questo peso: via il dente via il dolore.

un post sul prosindaco gentilini.
perchè quì nella valle del nord la presenza di quest’entità trascendentale dai tentacoletti politici in fermento si sente eccome.
perchè in una città che tra due anni diventa provincia, dove la destra lentamente ascende alla giunta comunale, i tentacoletti pullulano giulivi con i tutti i poliponi al seguito e – dal basso dei miei quindici anni di vita vissuta – posso dire che siamo
in direzione dell’inizio della fine
.

ma torniamo a parlare di treviso.
dove, a quanto pare, a dettare legge sono
quelli che ce l’hanno duro.

in particolare, questo losco individuo dal sorriso pragmatico, dagli occhietti bricconcelli e dall’ideologia effimera ma inequivocabile.

giancarlo gentilini.



localizziamo ora l’idea politica del soggetto, prendendo in considerazione poche ma significative declamazioni dal suo eloquiario personale.

come ad esempio
.

« noi siamo i vergini, i padani sono i vergini, e quindi guai a toccarli »

avete capito bene, terroni.
inchinatevi a noi padani, a noi
figli del po, a noi vergini, a noi,
la razza prediletta.
voi, fetidi esseri di materia organica anfibia comunemente detta merda,
inchinatevi e immolateci una giovinetta ogni seconda domenica del mese, perchè noi
ce l’abbiamo duro.

« da venezia, proclamo la mobilitazione generale del popolo veneto »

fa molto avanti popolo! versione fascista, del tipo
avanti popolo, alla riscossa
bandiera verde, bandiera verde!

perchè gentilini non dice,
gentilini proclama.
perchè lui non canta, lui inneggia.
perchè lui non pensa, lui sa.
perchè lui non chiede, lui ordina.
perchè lui non vuole, lui possiede.
perchè lui non ce l’ha, lui
ce l’ha duro.

del tipo.

« le mie donne le voglio vedere negli occhi, le voglio vedere solari.
desidero che mostrino l’ombelico, perché quello è il centro del mondo
»

così, imperativo, dispotico.
le sue donne le vuole vedere
con l’ombelico di fuori.
con la righetta del culo in mostra, magari
con le tette al vento
.

e quattro puttane che glielo sucano mentre beve sangue di culattone.

e non a caso:

« darò disposizioni alla comandante dei vigili urbani affinché faccia pulizia etnica dei culattoni:
qui a treviso non c’è nessuna possibilità per culattoni e simili »

disinvolto, deciso, crudele.
con un sorrisetto malizioso, cattivo.

pieno di
odio, disprezzo, abominio, disgusto:
li ucciderebbe tutti se potesse.

ma si limita a rinforzare la videosorveglianza nella zona dell’ospedale.
dove, a quanto pare, avrebbero luogo svariati incontri di natura equivoca.

probabilmente
nessuno gli ha fatto notare che i preservativi sparsi al suolo sono il prodotto delle prostitute della zona, più che dei culattoni.

in compenso, invita i sopracitati culattoni a levarsi dai coglioni e "andare in altri capoluoghi di provincia che siano disposti ad accettarli".

non si può certo dire che faccia discriminazioni, comunque:
fosse per lui, dovremmo prendere a calci nel culo tutti gli extracomunitari perdigiorno,
ma anche sparare con dei bazooka sui gommoni carichi di stronzetti rubalavoromagari pure culattoni.

parole sue.

e allo stesso modo, dice lui,
non basterebbero tutte le pietre delle dolomiti per
lapidare tutte le adultere di treviso.

insomma,
abbiamo capito che vuole deportare mezza popolazione e instaurare un regime totalitario dalla società divisa in due categorie:
quelli che ce l’hanno duro
e tutti gli altri, ridotti in schiavitù o utilizzati in guerra come carri d’avanscoperta.


per la cronaca:
lega nord ha vinto le elezioni a lampedusa.

ohohoh.

agosto 12, 2007

giusto per renderci conto – nella mia vita…

legenda:
» non fatto
» fatto
» vorrei fare
» assurde

1. ho offerto da bere a tutti in un bar
2. ho nuotato insieme ai delfini
3. ho scalato una montagna
4. ho guidato una macchina
5. sono stato all’interno della grande piramide
6. ho tenuto in mano una tarantola
7. ho fatto il bagno nudo nel mare
8. ho detto "ti amo" credendoci
9. ho abbracciato un albero
10. ho fatto uno strip tease
11. ho fatto bungee jumping
12. sono stato a parigi
13. ho visto una tempesta marina
14. ho passato la notte in spiaggia
15. ho visto l’aurora boreale
16. ho cambiato pannolini a un bambino
17. sono salito a piedi sulla cima della torre di pisa
18. ho coltivato e mangiato verdure del mio orto
19. ho toccato un iceberg
20. ho dormito sotto le stelle
21. sono stato su una mongolfiera
22. ho visto una pioggia di meteoriti
23. mi sono ubriacato
24. ho fumato erba
25. ho guardato le stelle con un telescopio
26. mi è venuto da ridere in un momento inopportuno
28. ho scommesso e vinto ai cavalli
29. mi sono finto malato pur non essendolo
30. ho invitato uno sconosciuto a casa mia
31. ho fatto battaglie con palle di neve
32. sono stato in discoteca [brutta bestia]
33. ho gridato con tutta la mia forza solo per il gusto di farlo
34. ho tenuto in braccio un agnellino
35. ho messo in atto una fantasia erotica pensata a lungo
36. ho fatto un bagno romantico al mare
37. ho fatto una doccia con acqua gelata
38. mi sono messo a parlare con un mendicante
39. ho visto un’eclisse totale
40. ho preso il sole in topless [cioè…]
41. sona stato su un roller coaster
42. ho compiuto una home run
43. ho ballato come un matto fregandomene degli altri
44. ho parlato con accento straniero per un giorno intero
45. ho visitato il luogo d’origine dei miei antenati
46. almeno una volta mi sono sentito felice della mia vita
47. ho visitato tutti gli stati dell’america
48. amo il mio lavoro in ogni suo aspetto [staminchia]
49. ho confortato qualcuno che è stato smerdato di brutto [la finezza]
50. ho vinto a qualche lotteria
51. ho ballato con estranei in paesi stranieri
52. ho visto le balene
53. sono stato orgoglioso
54. ho rubato o danneggiato cartelli stradali
55. sono stato rispedito in europa all’arrivo in usa
56. sono stato in austria
57. ho fatto alpinismo
58. ho mentito alla dogana
59. ho fatto una passeggiata notturna sulla spiaggia
60. ho fatto parapendio
61. sono stato in irlanda
62. ho avuto il cuore spezzato più a lungo di quanto sia stato innamorato
63. al ristorante mi sono seduto a mangiare con estranei
64. sono stato in giappone
65. ho preso 10 a scuola
66. ho munto una mucca
67. ho sistemo i cd in ordine alfabetico
68. ho sognato di essere un supereroe da fumetto
69. ho cantato in un karaoke
70. sono stato a letto un giorno intero
71. ho fatto immersioni subacquee
72. ho sognato di essere invisibile
73. ho fatto l’amore con qualcuno senza desiderarlo
74. ho baciato sotto la pioggia
75. ho giocato nel fango
76. ho giocato sotto la pioggia
77. sono stato in un drive-in
78. ho fatto qualcosa di cui pentirmi senza però pentirmi d’averlo fatto
79. ho visto la muraglia cinese
80. ho scoperto che qualcuno ha scoperto il mio blog
81. ho rotto una finestra o un vetro
82. ho iniziato un business
83. mi sono sempre innamorato ricambiato
84. ho visitato siti antichi
85. ho fatto un corso di arti marziali
86. ho ascoltato la stessa canzone per più di 6 ore
87. sono stato sposato
88. sono stato in un film
89. ho rovinato una festa [crudeeele]
90. ho pianto vedendo un film o leggendo un libro
91. ho voluto bene a  qualcuno che non meritava
92. sono stato baciato appassionatamente da provare le vertigini [sì insomma diciamo così…]
93. ho divorziato
94. sistemo le magliette in ordine di colore
95. ho dormito con un peluche di recente
96. ho litigato con più di 5 persone in un giorno
97. ho cucinato biscotti
98. ho vinto un concorso di bellezza
99. sono stato a venezia
100. ho avuto paura
101. ho almeno un tattoo
102. ho almeno un piercing

103. sono sceso in canoa sullo snake river
104. sono stato in uno studio tv come pubblico
105. ho ricevuto fiori
106. ho giocato a biliardo
107. mi sono ubriacato da non ricordare più niente
108. ho avuto dipendenze da droghe
109. ho suonato in pubblico
110. sono andato a giocare a las vegas
111. ho mangiato pescecane
112. ho inciso musica
113. sono stato in thailandia
114. ho comprato una casa
115. sono stato in zona di guerra
116. sono stato in crociera
117. ho menato mio fratello / mia sorella
118. parlo più di una lingua
119. mi sono fatto bendare
120. sono stato coinvolto in una rissa
121. ho emesso assegni a vuoto
122. ho assistito al "rocky horror picture show" [assistito?!]
123. ho cresciuto bambini
124. di recente ho comprato e ho giocato con qualcosa d’infantile
125. ho seguito l’intero tour di un gruppo
126. sono stato un groupie
127. ho partecipato a uno spring break
128. ho girato in bici in un paese straniero
129. ho scoperto qualcosa d’importante sui miei antenati
130. ho scritto al governatore del mio stato
131. ho traslocato e iniziato una vita in un’altra città
132. sono stato sul golden gate bridge
133. avrei voluto essere in un telefilm
134. ho cantato in macchina per almeno 20 miglia
135. ho abortito
136. ho subito un intervento di chirurgia plastica
137. sono sopravvissuto a un incidente stradale
138. ho scritto articoli per giornali
139. ho fatto diete
140. ho pilotato aerei
141. ho accarezzato animali di cui ho paura
142. ho avuto amicizie via internet
143. ho fatto innamorare ma senza poi ricambiare [non è colpa miaaa]
144. ho fatto nascere un animale
145. sono stato licenziato
146. ho vinto soldi a un tv show
147. mi sono rotto qualche osso
148. ho ucciso animali
149. ho ucciso esseri umani
150. ho partecipato a un safari in africa
151. ho guidato uno scooter
152. ho guidato un trattore
153. ho dei piercing all’infuori delle orecchie
154. ho sparato con armi da fuoco
155. ho mangiato funghi trovati nel bosco
156. ho fatto il gioco della bottiglia
157. ho subito operazioni chirurgiche
158. ho vomitato in nave
159. ho fatto l’autostop [ma non si è fermato nessuno..]
160. ho avuto un serpente come animale domestico
161. ho dormito per tutta la durata di un volo aereo
162. ho visto più paesi stranieri che non stati americani []
163. sono stato in tutti i continenti
164. ho viaggiato in canoa per più di due giorni
165. ho fatto sci nautico
166. ho mangiato carne di canguro
167. ho mangiato sushi
168. ho voluto morire
169. ho preso a pugni qualcuno
170. ho avuto relazioni della durata di oltre un anno
171. ho fatto cambiare idea a qualcuno su qualcosa
172. ho cambiato idea su qualcosa o su qualcuno
173. ho fatto licenziare qualcuno
174. ho avuto paura di morire
175. mi sono lanciato col paracadute
176. ho mangiato scarafaggi o insetti
177. ho mangiato pomodori verdi fritti

178. ho letto omero
179. ho rubato al ristorante
180. ho rubato al supermarket
181. ho chiesto scusa molto tempo dopo
182. sono stato eletto capoclasse almeno una volta
183. ho riparato da solo il mio computer
184. sono stato dj
185. ho pianto per la maggior parte della giornata
186. ho barato al gioco
187. sono stato arrestato
188. ho bigiato a scuola
189. sono stata fuori casa senza avvertire i miei
190. ho comprato scarpe e vestiti ad un mercatino
191. ho vomitato in luogo pubblico
192. ho venduto qualcosa ad un estraneo
193. ho comunicato con qualcuno non conoscendo la sua lingua
194. ho rubato la saponetta dall’albergo
195. ho bucato le ruote di una macchina o strisciato la carrozzeria
196. ho ruttato davanti ad altre persone
197. ho copiato un compito in classe
198. ho perso le chiavi di casa
199. sono svenuto
200. ho baciato qualcuno del mio stesso sesso [ma ero piccolooo]
201. ho fatto un tuffo da un’altezza di almeno di 10 m
202. ho assaggiato un cibo coreano
203. ho pensato seriamente al suicidio
204. ho odiato
205. ho avuto la febbre a 40
206. ho lavorato in un bar
207. sono stato in un sexy shop
208. ho baciato una ragazza straniero
209. mi sono perso in una città sconosciuta [brugherio…]
210. ho tirato dei bidoni
211. mi sono innamorato di un’amica
212. ho fatto yoga
213. ho fatto esercizi tantrici
214. ho assistito ad un incidente stradale
215. sono stato legato
216. ho giocato a squash
217. ho avuto un colpo di fulmine
218. ho visto più di 5 volte un film
219. ho sentito la mancanza di un ex
220. ho giocato a briscola
221. ho tenuto un diario segreto
222. ho fatto sci
223. ho fatto jungle trekking
224. sono stato con una/o più grande di me
225. mi sono spacciato per qualcun’altro
226. mi sono arrampicato su un albero
227. ho desiderato che una notte non finisse mai
228. ho fatto una pazzia per amore
229. ho fatto il bagno di notte
230. ho fumato il narghilè
231. ho scritto una lettera d’amore
232. sono stato sospeso da scuola
233. ho scritto sulle pareti di un luogo pubblico
234. ho mangiato per sentirmi meglio
235. ho desiderato di cambiare città
236. ho perdonato
237. ho fatto un incidente in macchina
238. sono stato vittima di uno scherzo
239. sono stato alle terme
240. sono stato a vedere un gran premio di formula uno
241. sono stato in un night
242. sono stato in un pub
243. ho fatto para-sailing
244. ho mentito spudoratamente
245. ho fatto un murales
246. ho visto la barriera corallina
247. ho fatto lo stronzo [così, crudelmente]
248. sono uscito con più persone nello stesso giorno […cioè]
249. ho ricevuto i complimenti per qualcosa che so fare molto bene
250. sono stato in un campo nudisti
251. ho scoperto che qualcuno a cui tenevo mi sputtanava di nascosto
252. per rabbia ho rotto degli oggetti
253. sono stato al telefono più di 2 ore
254. sono scappato di casa
255. ho scritto una poesia
256. ho fatto uno sport
257. sono stato a casa di uno sconosciuto
258. ho detto una cosa e subito dopo ho fatto il contrario
259. faccio abitualmente spuntini di mezzanotte
260. ho litigare qualcuno [unga bunga uhuh]
261. ho spiato dal buco di una serratura
262. ho origliato a una porta
263. ho camminato su un tetto
264. ho conosciuto un travestito o una trans [la sitty!]
265. ho letto più libri in un giorno
266. ho fermato qualcuno per strada per conoscerlo
267. sono stato in un tempio buddista
268. ho fatto la sauna
269. ho tradito
270. ho preso una multa
271. sono stato inseguito da cani inferociti
272. ho ricevuto delle proposte oscene
273. ho fatto un provino televisivo
274. ho fatto di tutto per rendere felice una persona
275. ho ballato in mezzo a una strada
276. sono stato ai caraibi
277. ho mangiato 2 kg di cioccolata in 2 settimane
278. ho incontrato qualcuno conosciuto in chat
279. sono stato ad un concerto
280. ho guidato senza essere in grado di farlo
281. ho fatto giochi alcolici [cosa sarebbero.]
282. ho visitato più posti all’estero che in italia
283. non ho una sola nazionalità
284. sono stato ad una festa della birra
285. sono andato da qualche parte dicendo che andavo da un’altra parte
286. sono stato ricoverato
287. ho suonato in un gruppo
288. ho corrotto qualcuno
289. sono stato raccomandato
290. mi sono iscritto ad un partito
291. sono stato tradito
292. ho desiderato una persona per mesi senza riuscire a dichiararmi
293. ho avuto una "storiella" in vacanza..
294. ho desiderato di andare a vivere all’estero
295. ho viaggiato senza biglietto
296. sono stato single per scelta
297. sono stato con qualcuno per passatempo
298. ho volato [uuuh sto volandooo]
299. ho voluto bene a qualcuno che non conoscevo realmente
300. ho mandato più di 150 sms in un giorno