però adesso mi aspetto una cazzo di festa di benvenuto

no, allora.

non è che mi sono dimenticato del blog.
(o forse un po’ sì.)
non è che non avevo più voglia di scrivere.
(o forse un po’ sì.)
non è che non ho più niente da scrivere.
(o forse un po’ sì.)
non è che ho il blocco dello scrittore.
(o forse un po’ sì.)

è che è stato un po’ un periodaccio, e avevo bisogno di una fucking pausa di riflessione.

e poi.

diciamo che devo mettermi di buona lena e sistemare un po’ grafica & affini di questo blog, che comincia a farmi alzare il sopracciglio – quello sinistro.

sì, sono un nerd feticista del cazzo che non scrive perché non è soddisfatto della grafica.

e allora?

Annunci

2 commenti to “però adesso mi aspetto una cazzo di festa di benvenuto”

  1. Ma che poi è la verità.
    Sei un esteta, amor (L)

  2. Anche io non scrivo se non sono soddisfatta della grafica. Poi è tutto così antiestetico 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: